Registro GDPR: rischi una sanzione salata. Come evitarla?

Registro GDPR: rischi una sanzione salata. Come evitarla?

Norme, leggi, regole a non finire!

In questo calderone di regolamenti, quello del GDPR è uno dei più importanti per la tua impresa. Soprattutto perché, se non compili correttamente il Registro, rischi una sanzione fino a 20 milioni di euro!

Le violazioni della normativa in materia di privacy sono all’ordine del giorno ormai da tempo.

Eppure, ancora oggi, rimane complesso capire quali siano le attività che hanno a che fare con il trattamento dei dati personali e il modo giusto per gestirle.

Spesso si crede – erroneamente – che il proprio business non tratti dati personali e che, quindi, la propria azienda sia esente dal rispetto della normativa.

Sfortunatamente, negli ultimi mesi è emerso tutt’altro… e anche una piccola attività, apparentemente insospettabile, può essere sanzionata per una semplice incongruenza.

Quando devi compilare il registro…

Sei un artigiano?

Hai un piccolo negozio?

Hai una grande azienda?

Non importa!

Per la legge, è sufficiente che tu abbia un elenco di anagrafiche o che sia presente anche un solo dipendente per risultare in possesso di dati personali importanti.

  1. Da trattare rigorosamente secondo le regole sancite dal GDPR.
  2. Da inserire tassativamente nel fantomatico Registro GDPR.

Se tutto questo non viene fatto, viene fatto male oppure in modo parziale, la sanzione economica cresce e può arrivare a colpire fino al 2% o 4% del tuo fatturato annuo!

…la tua azienda può contare su OnBit

Le aziende che trattano dati sensibili sono tenute a fornire all’interessato molteplici informazioni relative all’impatto delle proprie attività in materia di privacy.

  • Chi tratterà i suoi dati personali
  • Per quale scopo i suoi dati personali vengono raccolti
  • Per quanto tempo l’azienda conserverà queste informazioni sensibili
  • In che modo l’impresa proteggerà i dati da eventuali attacchi esterni

E tanto altro!

Tutte informazioni che devono essere redatte e notificate, classificate e custodite nel rispetto della legge.

Per farlo correttamente ti servono competenze precise, risorse e tempo.

Oppure, fortunatamente, c’è un’altra soluzione.

Puoi affidarti a noi di OnBit.

Da anni il nostro staff si occupa di sicurezza aziendale e normativa GDPR e vogliamo offrire anche a te questo servizio.

Saremo al servizio della tua impresa per supportarti nella gestione dei dati sensibili della tua azienda, per ciò che riguarda le normative GDPR e in materia di privacy!

Non diventare il bersaglio dell’Autorità Garante.

Evita le sanzioni. Chiama OnBit!